Astrologia

Astrologia

Astrologia

Cos’è l’astrologia

L’astrologia è quella disciplina che formula i concetti generali dell’universo, basato sul fatto che esiste una corrispondenza tra i movimenti della Luna, del Sole e dei vari pianeti e le azioni o gli avvenimenti umani. L’astrologia è stata definita in tanti modi: chi la reputa una vera e propria scienza, chi una pseudo scienza, chi una stregoneria, chi ancora la definisce teologia astrale e chi addirittura arte. Anche se oggi ancora è avvolta da un’aurea di ciarlataneria esistono addirittura delle cattedre di astrologia nelle Università. Del resto tutti sappiamo ad esempio che la Luna è in grado di influenzare le maree e anche il parto delle gestanti. Non potrebbe quindi influenzare con le sue fasi alterne anche le azioni dell’essere umano?

Nascita dell’astrologia

L’astrologia è nata assieme alla consapevolezza dell’uomo dell’esistenza delle maree, delle stagioni, degli equinozi e delle eclissi di Sole e di Luna. Ancora oggi molti Paesi considerano il tempo diviso in lune e non in mesi. Già Sumeri e Babilonesi fin dal 3000 a.C. e i Maya e i Cinesi fin dal 1500 a.C. facevano previsioni meteorologiche basate su Stelle e Pianeti.
A quei tempi gli astrologi non erano considerati visionari o ciarlatani ma veri e propri scienziati che venivano periodicamente consultati per scongiurare pericoli quali siccità, carestia o piene dei fiumi e per prevedere vittorie, guerre, periodi di benessere. Nel passato gli astrologi avevano la capacità di influenzare coloro che regnavano e gli stessi Dei erano personificati da stelle e pianeti.

Calcolo ascendente, oroscopo e segni zodiacali